TASSE: Tutti si lamentano, ma 1 su 4 non paga nulla (e la maggioranza paga poco)

In Italia paghiamo tante tasse, ma ci sono anche tanti che non le pagano. Secondo i dati del Ministero dell’Economia, che ha pubblicato i dati delle dichiarazioni dei redditi Irpef 2020 sul 2019, il 75% dei contribuenti (31,2 milioni di soggetti) ha pagato le tasse Irpef (almeno 1 euro) mentre 10,4 milioni non hanno presentato la dichiarazione. Considerando che il totale dei contribuenti è di 41,5 milioni di soggetti, questo significa che 1 su 4 non ha pagato nulla. Evasione? No, per il Mef sono contribuenti che hanno livelli reddituali compresi nelle soglie di esenzione. Sono quelle persone la cui imposta lorda si azzera per effetto delle detrazioni.
Non basta, a questi soggetti si aggiungono altri 2,4 milioni di persone che vedono compensarsi l’imposta netta dal bonus “80 euro”.

Ads

Quindi, quanti sono gli italiani che pagano le tasse in base al dichiarato? Ecco un prospetto per classi:

  • il 4% dei contribuenti (il 29% del totale) ha dichiarato più di 70.000 euro
  • il 70% dei contribuenti (67% dell’Irpef totale) ha dichiarato tra i 15.000 e i 70.000 euro
  • il 27% dei contribuenti (4% del totale) ha dichiarato fino a 15.000 euro

Analizzando i dati più approfonditamente invece vediamo:

  • fino a 7.500 euro dichiarati al Fisco: il 7,27% dei contribuenti totali (paga lo 0,35 totale)
  • da 7.500 a 15.000 euro: il 19,43% (paga il 3,41%)
  •  da 15.000 a 20.000 euro: il 16,85% (paga il 7,02%)
  • da 20.000 a 26.000 euro: il 20,86% (paga il 13,67%)
  • da 26.000 a 35.000: il 10,08% (paga il 18,75%)
  • da 35.000 a 70.000: il 13,76% (paga il 28,06%)
  • da 70.000 a 100.000 euro: il 2,15% (paga il 9,65%)
  • da 100.000 a 200.000 euro: l’1,29% (paga il 10,24%)
  • da 200.000 a 300.000 euro: lo 0,18% (paga il 2,94%)
  • oltre 300.000 euro: lo 0,13% (paga il 5,89%)

Altri numeri: sono raddoppiate le adesioni al regime forfettario (flat tax al 5-15% fino a 65.000 euro) e ci sono circa 53 mila contribuenti che hanno pagato le tasse in più rispetto all’anno precedente. Il reddito complessivo dichiarato è stato di 884 miliardi di euro (+4,5 miliardi rispetto all’anno precedente, ovvero un +0,5%) con un reddito medio Irpef pari a 21.800 euro.
Il gettito Irpef per lo Stato, invece, è stato di 165,1 miliardi con un importo medio per contribuente di 5.300 euro l’anno.
Meno di 50 persone hanno scelto la tassazione al 7% sui redditi da pensione per chi si trasferisce dall’estero in Italia.

Ads

Comunque va detto che sono i dati del 2020 con riferimento al 2019, ultimo anno pre-Covid. Praticamente una vita fa.

 

Foto: stevepb (Pixabay)

Ads

Start typing and press Enter to search

quootip | back to top