Differenza fra Lenti Bifocali, Multifocali e Progressive

Sei in: Home > Che differenza c'è? > Differenza fra Lenti Bifocali, Multifocali e Progressive

Clicca per ascoltare l'articolo.

Le LENTI BIFOCALI hanno una lente a mezza luna più piccola, per vedere da vicino, mentre il resto della lente serve per vedere da lontano. In questo modo permettono la visione da lontano e da vicino, mentre tutte le zone intermedie restano in una cosiddetta “zona d’ombra”.

Le LENTI PROGRESSIVE hanno un canale di progressione che inizia nel punto in cui l’occhio guarda lontano e termina nel punto in cui guarda vicino, quindi anche nelle zone intermedie.

Le LENTI MULTIFOCALI e PROGRESSIVE sono due diversi modi di definire lo stesso tipo di lente che permette una correzione della visione sia da lontano che da vicino con una progressione graduale, a differenza della lenti bifocali che hanno una “zona d’ombra” nella visione intermedia.

Scopri l’elenco delle altre differenze

 

Credit foto: Tumisu (Pixabay)

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top