Domanda: L’altro giorno mi sono lavata le mani ma un tizio, un medico, mi ha detto che stavo sbagliando. Come lavarsi le mani in modo corretto?

Con la pandemia del Covid-19 abbiamo scoperto l’importanza di lavarsi le mani. Una cosa talmente ovvia che però facevano in pochi (leggi il nostro articolo) lasciando libertà a batteri e virus di entrare nel nostro corpo causando infezioni. Oggi, dopo molti mesi dall’inizio di questa terribile vicenda, certi gesti sono diventati automatici ma con il tempo stiamo abbassando le difese e stiamo ricominciando a lavarci le mani quando ci ricordiamo, non quando dovremmo e per poco tempo: una sciacquata e via.
E questo, a prescindere dal Covid, non è una cosa giusta.

QUANDO LAVARSI LE MANI

Ce lo hanno ripetuto fino allo sfinimento, ma ripetiamolo. Il lavaggio delle mani è particolarmente importante in alcune situazioni, come:

Prima di: 

  • Mangiare.
  • Maneggiare o consumare alimenti.
  • Somministrare farmaci.
  • Medicare o toccare una ferita.
  • Applicare o rimuovere le lenti a contatto.
  • Usare il bagno.
  • Cambiare un pannolino.
  • Toccare un ammalato.

E dopo:

  • Aver tossito, starnutito o soffiato il naso
  • Essere stati a stretto contatto con persone ammalate.
  • Essere stati a contatto con animali. 
  • Aver usato il bagno.
  • Aver cambiato un pannolino.
  • Aver toccato cibo crudo, in particolare carne, pesce, pollame e uova.
  • Aver maneggiato spazzatura.
  • Aver usato un telefono pubblico, maneggiato soldi, ecc.
  • Aver usato un mezzo di trasporto (bus, taxi, auto, ecc.).
  • Aver soggiornato in luoghi molto affollati, come palestre, sale da aspetto di ferrovie, aeroporti, cinema, ecc.
COME FARE IL LAVAGGIO DELLE MANI

Non è sufficiente passarle velocemente sotto l’acqua, c’è una procedura ben precisa prevista dall’Oms e che dura circa 40-60 secondi:

  • Bagnarsi le mani con l’acqua.
  • Usare una quantità di sapone sufficiente a coprire le mani.
  • Frizionare palmo contro palmo.
  • Il palmo destro sopra il dorso sinistro intrecciando le dita tra loro e viceversa.
  • Palmo contro palmo intrecciando le dita fra loro.
  • Dorso delle dita contro il palmo opposto tenendole strette tra loro.
  • Frizione rotazionale del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa.
  • Frizione rotazionale, in avanti e indietro con le dita della mano destra strette fra loro nel palmo sinistro e viceversa.
  • Risciacquare.
  • Asciugare con una salvietta monouso.
  • Chiudere il rubinetto con la salvietta.

Woody Allen lo ha genialmente inserito in uno dei suoi migliori film, “Basta che funzioni”:

l’attrice Kristen Bell tempo fa pubblicò questa immagine che mostra una mano sporca dopo diversi tipi di lavaggio:

  • Lavaggio veloce
  • Acqua per 6 secondi e niente sapone
  • Acqua e sapone per 6 secondi
  • Acqua e sapone per 15 secondi
  • Acqua e sapone per 30 secondi

 

Foto: Basta che funzioni

© Riproduzione riservata.