Domanda: “John Wick 4” è campione di incassi al cinema, ma di cosa parla? Qual è la trama di tutti i film della saga? È vero che è tratto da una storia vera?

È il film che ha riportato tantissime persone al cinema e per molti è stata una sorpresa. Pochi si aspettavano che “John Wick 4” avrebbe avuto il successo clamoroso che ha avuto al cinema, ma solo perché non conoscono la saga di “John Wick”, un film nato nel mondo del cinema indipendente e che invece è diventato un classico.
Già, ma di cosa parla? Se non ne hai mai sentito parlare, di cosa tratta “John Wick”, il film con Keanu Reeves (sapevi che l’attore è uno dei tanti vip senza milza? Scopri gli altri)? Qual è la trama?

SVILUPPOOLTRE IL CINEMA TRAMACURIOSITÀ

LO SVILUPPO DEL FILM

Tutto nasce quando il regista Chad Stahelski e lo sceneggiatore Derek Kolstad propongono l’idea di un serial killer in pensione che però non riesce a liberarsi del suo passato. La storia si ispira a un fatto realmente accaduto all’ex Navy Seal Marcus Luttrel in Texas a cui fu regalato un cucciolo di labrador. Il 1 aprile 2009, però, il suo cane fu ucciso da un colpo di pistola arrivato dall’esterno della sua abitazione. A quel punto lui decise di rintracciare gli assassini in 4 diverse contee per poi riuscire a consegnarli alle autorità.

Gli autori si sono poi ispirati ai personaggi dei grandi film degli anni ’60 e ’70 di autori come Sergio Leone, Akira Kurosawa, in particolare quello di Clint Eastwood in “Il buono, il brutto e il cattivo”.
Per il film viene stanziato un budget basso ma fa il botto. È l’inizio di una saga. Viene realizzato il secondo film, il terzo, ora il quarto e un quinto film di “John Wick” è già stato deciso. Sì, “John Wick 5” si farà, lo ha confermato l’amministratore delegato di Lionsgate Jon Feltheimer!

SE NON HAI MAI VISTO I SUOI FILM O VUOI RIVEDERLI, ECCO DOVE TROVARE I FILM DI JOHN WICK IN STREAMING

OLTRE IL CINEMA

Non solo, sulle vicende di John Wick è stata realizzata anche una serie a fumetti:

John Wick fumetto

Su Amazon.

E sono stati realizzati anche due videogiochi:

“John Wick Chronicles” per HTC Vive (realtà virtuale):

E “John Wick Hex” per PS4:

COSTI E INCASSI DEI FILM DI “JOHN WICK”

Ecco quanto sono costati e quanto hanno incassato i film di “John Wick”:
• John Wick 1 (2014): costo 20 milioni di dollari. Incasso di 89 milioni di dollari
• John Wick – Capitolo 2 (2017): costo 40 milioni di dollari. Incasso di 170 milioni di dollari
• John Wick 3 – Parabellum (2019): costo 75 milioni di dollari. Incasso di oltre 326 milioni di dollari
• John Wick 4 (2023): costo 100 milioni di dollari. 

LA TRAMA DEI FILM DI JOHN WICK

Il punto di partenza: John Wick è un ex killer di professione che a un certo punto decide di ritirarsi per dedicarsi a una vita felice con sua moglie. Purtroppo questa si ammala di un male incurabile e muore ma non prima di avergli regalato una cagnolina che è l’ultimo regalo di sua moglie.

• LA TRAMA DI JOHN WICK 1: Alcuni giorni dopo la morte di sua moglie, John Wick si ferma con la sua auto, una Ford Mustang Mach 1 del 1969, a fare rifornimento. È lì con la sua cagnolina che considera come una figlia, l’unico collegamento affettivo reale con sua moglie. Gli si avvicina un ragazzo che vuole acquistare la sua auto ma lui rifiuta. Il ragazzo non ci sta e quella stessa notte va in casa sua, uccide la cagnolina e gli ruba l’auto.
Il ragazzo non è uno qualunque, è il figlio di Viggo Tarasof (Michael Nyqvist), il boss della città che però conosce bene John Wick perché in passato è diventato il boss grazie all’aiuto di John Wick che uccise tutti i suoi rivali.
Appena Viggo sa cosa è successo capisce che suo figlio è spacciato e farà di tutto per convincere John Wick a non completare la sua vendetta…

• LA TRAMA DI JOHN WICK 2: John Wick vuole finalmente tornare nella pace della sua pensione ma non può perché un criminale che in passato gli aveva fatto un favore, ora gli chiede di ricambiarlo. Avviene tramite il “pegno”, un medaglione con cui ogni sicario, in cambio di un favore ricevuto, può offrire i propri servizi imprimendo una goccia del proprio sangue all’interno e consegnandoglielo.
John Wick aveva chiesto aiuto alla famiglia camorristica D’Antonio per sterminare i nemici dei Tarasov e ora Santino D’Antonio (Riccardo Scamarcio) si ripresenta per riscuotere il credito. Wick però rifiuta e D’Antonio non la prende bene facendogli esplodere casa…

• LA TRAMA DI JOHN WICK 3: La pensione in tranquillità è ormai un’utopia perché John Wick è un uomo ricercato con una taglia sulla testa da 14 milioni di dollari. Questo significa che tutti i peggiori assassini del mondo si mettono alla sua ricerca. Tutto il film è adrenalina pura con John Wick in fuga da tutti questi assassini.

• LA TRAMA DI JOHN WICK 4: La taglia sulla sua testa è sempre più alta e John Wick si allea con Bowery King per combattere i criminali che sovrintendono alle organizzazioni criminali più pericolose e che formano la cosiddetta “Gran Tavola”. Wick la affronta parte alla ricerca dei criminali più potenti in tutto il mondo, da New York a Berlino.

TANTE CURIOSITÀ SU JOHN WICK

• In “John Wick” ci sono molti attori italiani come Riccardo Scamarcio (Santino D’Antonio), Claudia Gerini (Gianna D’Antonio) e Franco Nero (Julius).
• Halle Berry si è incrinata 3 costole durante le riprese di “John Wick 3”.
• La vera casa di John Wick si trova a Mill Neck, nello Stato di New York.
• L’Hotel Continental è in realtà il ristorante Delmonico’s a New York.
• La frase chiave per capire John Wick la dice Viggo: «John non era esattamente “l’Uomo Nero”. Era quello che mandavi a uccidere il fottuto “Uomo Nero”».
• Per sparare, John Wick usa lo stile CAR (Center Axis Relock), un metodo di combattimento ravvicinato che permette di assorbire il rinculo di feltro e più reattivo alle minacce da vicino.
• In “John Wick” ritorna spesso una frase che lui ha anche tatuata sul corpo: “Fortis Fortuna Adiuvat” ovvero “Sono solo quelli forti che Fortuna (la dea) viene a salvare”.
• Il bar “Red Circle” si riferisce al film “I senza nome”.
• Prima di diventare regista Chad Stahelski è stato uno degli stunt-man di Keanu Reeves in “Matrix”.
• Durante la scena dell’aeroporto in “John Wick 1” si vede una guardia che sta leggendo il libro “Shibumi” di Rod Whitaker che narra proprio la storia di un killer in pensione che torna in azione.
• Il personaggio di John Wick doveva avere circa 60 anni e non l’età di Keanu Reeves.
• Il soprannome di John Wick è “Baba Jaga”, una creatura leggendaria della mitologia slava, che in quella cultura viene un po’ vista come il nostro “Uomo nero”.

© Riproduzione riservata.