Twin Peaks o Bridgerton? Le vere LOCATION DELLE SERIE TV

Sei in: Home > Conoscere > Viaggi > Twin Peaks o Bridgerton? Le vere LOCATION DELLE SERIE TV

Clicca per ascoltare l'articolo.

Domanda: Invece delle solite vacanze, vorrei andare a visitare le vere location delle serie tv dove sono state girate. Quali sono?

La natura stessa delle serie tv portano a sentirsi coinvolti nelle storie dei personaggi e negli eventi che li coinvolgono. Di puntata in puntata, finiamo per avere un legame speciale con la serie e l’ambiente in cui questa si svolge. Quindi, per le nostre vacanze, perché non scegliere una località dove sono ambientate le nostre serie preferite? Ci dedichiamo soprattutto a quelle serie dove non si sa bene dove siano ambientate. Per dire, si sa che “Friends” è ambientato a New York, ma Twin Peak, per dire, dove si trova?  Ecco le location delle serie più famose, in ordine alfabetico.

• Banshee: La storia si sviluppa nella città immaginaria di Banshee e le scene sono girate prevalentemente fra il Nord e il Sud Carolina (USA) e Pittsburgh (Pennsylvania, USA)

• Breaking Bad: Viene girato ad Albuquerque (New Mexico, USA).

• Bridgerton: Anche se i protagonisti parlano di Londra, in realtà la location di questa serie tv è ambientata quasi tutta a Bath (Inghilterra), la città dove tra l’altro ha vissuto per diversi anni Jane Austin, la scrittrice a cui la serie è ispirata. L’esterno della villa di Bridgerton House è invece la Ranger’s House a Greenwich, alle porte di Londra.

• Buffy L’Ammazzavampiri: Il Sunnydale High è in realtà il Torrance High School di Torrance (California, USA), località dove sono ambientate tutte le puntate della serie. 

• Cougar Town: La serie è ambientata nella cittadina di Gulf Haven che però non esiste. In realtà la location della serie tv è Culver City (California, USA).

• Dawson’s Creek: Le scene del telefilm sono state girate a Wilmington e Durham (Carolina del Nord, USA), ma nella serie la location viene chiamata Capeside. Le riprese relative al college, invece, sono state girate alla Duke University.

• Desperate Housewives: La celeberrima Wisteria Lane è in effetti la Colonial Street, all’interno degli Universal Studios di Hollywood a Los Angeles (California). È possibile visitare la location della serie tv con il supporto di una speciale guida.

• Dr House: L’ospedale universitario Princeton-Plainsboro Teaching in New Jersey in realtà è il Frist Campus Center dell’Università di Princeton in New Jersey (USA).

• Fargo: La serie è ambientata in varie città del Minnesota e del Missouri, in realtà la serie è stata girata a Calgary e Alberta (Canada). Una curiosità, in questa serie recita anche il nostro Salvatore Esposito che proprio su questo set ha scritto il suo romanzo.

• Fate, the Winx Saga: Dove si trova nella realtà la scuola di magia Alfea? È una splendida villa alle porte di Bray, vicino Dublino (Irlanda). 

• Flash: La Central City sta a Vancouver in Canada.

• Game of Thrones: Gli amanti del mare e della serie possono mettere le loro passioni insieme visitando l’approdo del Re, ambientato a Ragusa in Croazia. Per il resto, altre location sono state girate in vari luoghi, dalla Spagna (ad esempio la cattedrale di Girona, il Santa Florentina Castle di Canet de Mar, il ponte romano di Cordoba) all’Irlanda (Belfast) al Marocco (Essaouira), dall’Islanda (lago Myvatn) a Malta. 

• Grey’s Anatomy: Pensi che il Seattle Grace Mercy West Hospital esista? Macché, le riprese esterne sono del Fisher Plaza di Seattle (Washington, USA) mentre gli interni sono del Sepulveda Ambulatory Care Center di North Hills (California, USA).

• I segreti di Twin Peaks: Si sono ambientati nella cittadina di Snoqualmie e North Bend (Washington, USA).

Consigli

• La regina degli scacchi: Parigi? No, molte location della serie sono state girate a Berlino.

• Lost: Le riprese si svolgono sull’Isola di Oahu alle Hawaii, ma le scene del primo episodio sono state girate a Mokuleia Beach mentre nella capitale Honolulu sono stati girati i flashback di Los Angeles e New York. 

• Orange is the New Black: Il carcere di While Litchfield (New York) esiste dal 1796 mentre il The Litchfiel Federal Penitentiary è frutto di fantasia. L’ispirazione per questa location però i produttori della serie l’hanno presa dal carcere di FCI Danbury (Connecticut). Il set all’esterno del telefilm, invece, è il Rockland Psychiatric Center di New York. 

• Pretty Little Liars: Non è davvero ambientata a Rosewood, ma in realtà nella città di Rosemont (Illinois, USA). 

• Smallville: È ambientato a Cloverdale (British Columbia, Canada).

• Stranger Things: L’Hawkins National Laboratory è in realty l’Emory University’s Briarcliff campus di Atlanta mentre la Hawkins Middle School è la Patrick Henry High School di Stockbridge (Georgia, USA). 

• The Handmaid’s Tale: Per visitare la Repubblica di Gilead in cui è ambientata la serie, bisognerebbe andare a Toronto dove si trovano gli studi e alcune località, dalla City Hall al Fairmont Royal York Hotel e il Beanfield Centre at the Automotive Building.

• The Vampire Diaries: Le cascate Mystic Falls si trovano a Covington (Georgia, USA). 

• Una Mamma per Amica: È ambientato a Stars Hollow ma il set si ispira alla città Washington Depot in Connecticut, USA.

• Walking Dead: Le scene sono girate ad Atlanta (Georgia, USA) e dintorni. 

• WandaVision: La serie è stata girata fra Atlanta e Los Angeles e in particolare al Warner Bros Ranch di Burbank (California, USA) che in passato è stata usata anche come location per altri film della Columbia e poi della Warner Bros. Per dire, qui sono state girate serie come Batman, Superman e qui si trova la fontana della sigla di “Friends”.

 

Foto: Bridgerton (Netflix)

Consigli
© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top