Come NON FAR APPANNARE GLI OCCHIALI con la mascherina

Sei in: Home > Best > How to do > Come NON FAR APPANNARE GLI OCCHIALI con la mascherina

Clicca per ascoltare l'articolo.

Domanda: Sono mesi che indosso la mascherina e ancora combatto con le lenti appannate, cosa posso fare non far appannare gli occhiali?

Sin dall’inizio della pandemia del SARS-Cov2 stiamo tutti indossando una mascherina per proteggerci e proteggere gli altri dal contagio. Con i mesi abbiamo imparato la differenza fra le varie mascherine, quelle di stoffa che possiamo indossare sopra alle altre come se fosse un abito (hai letto il nostro articolo sulle mascherine più originali per farti notare?) a quelle chirurgiche e le Ffp2 e 3. E sin dall’inizio si è creato il problema delle lenti appannate degli occhiali. Chiunque indossi gli occhiali sa che con il freddo le lenti si appannano. Cosa fare?
Ci sono diversi metodi e qui ti elenchiamo quelli che funzionano davvero per esperienza diretta.

METODO 1 PER NON FAR APPANNARE GLI OCCHIALI: GRATIS

L’obiettivo è semplicemente quello di evitare che l’aria calda emessa da naso e bocca finisca sugli occhiali. Per farlo basta creare una barriera fra la mascherina e gli occhiali mettendo una piccola pezza sul naso. Così:

Fazzoletto Appannamento Occhiali

Tutto quello che bisogna fare è prendere un fazzoletto (uno qualsiasi), piegarlo su se stesso fino a formare una striscia orizzontale, e infine metterlo sulla parte superiore della mascherina (quella con il ferretto) praticamente sopra al naso. Ovviamente la mascherina dovrà essere sagomata a seconda della forma del naso, proprio come si fa normalmente. In questo modo non darà fastidio ed eviterà il passaggio dell’aria sull’occhiale.
È un sistema provato e garantito da mesi e in ogni parte del mondo (qui sotto puoi vedere uno dei tanti video che si trovano online), quindi se facendolo dovessi ancora avere gli occhiali appannati, riprova perché devi solo capire il meccanismo.

Per evitare che il fazzoletto cada ogni volta che abbassi e muovi la mascherina, volendo puoi anche spillare il fazzoletto con una spillatrice facendo attenzione che la parte interna delle graffette (non quella piatta, ma quella che può graffiarti passandoci sopra il dito) sia all’esterno e non all’interno della mascherina.

METODO 2 PER NON FAR APPANNARE GLI OCCHIALI: GRATIS

Il concetto è lo stesso del precedente ma non si usa un fazzoletto da mettere dentro, bensì un nastro adesivo a uso medico per il corpo (hai presente quello che mettono quando fai il prelievo del sangue per tenere fermo il batuffolo?). Un adesivo tipo questo:

Dall’esterno della mascherina, con questo nastro tieni uniti la parte alta della mascherina e l’area sopra il naso e sotto gli occhi.
Se invece usi un nastro biadesivo puoi metterlo all’interno della parte alta della mascherina e incollarlo al viso.

Sinceramente, però, consigliamo il primo metodo che è ugualmente gratis e almeno non ti fa male quando devi staccare la mascherina dal viso.
Volendo ci sono anche altri metodi, ma prima di lavare le nostre lenti con acqua e sapone o con vari spray fatti in casa, meglio pensarci due volte. Magari non si appannano gli occhiali, ma a lungo andare le lenti potrebbero avere dei problemi.

METODO 3 PER NON FAR APPANNARE GLI OCCHIALI: LE ALTERNATIVE A PAGAMENTO

Poi ci sono i metodi a pagamento che sono meno scervellotici e più semplici da usare. Qui ti elenchiamo solo quelli che funzionano davvero.

SPRAY ANTI-APPANNAMENTO

 

Costa circa 12 euro. Lo spruzzi sull’occhiale che poi pulisci con la pezzetta. L’effetto dura qualche ora.

PEZZETTA ANTI-APPANNAMENTO

Costa meno di 10 euro. La usi per pulire le lenti come una normale pezzetta e protegge dall’appannamento fino a 48 ore. È riutilizzabile.

LA CLIP NASALE ANTI-APPANNAMENTO

Costa meno di 10 euro. È un gancetto in plastica che si applica sulla parte alta della mascherina e la modella meglio di quanto si possa fare a mano.

 

IL PONTE NASALE ANTI-APPANNAMENTO

Consigli

Costa circa 5 euro. Sono dei pezzi di silicone che vanno incollati con un adesivo sulla mascherina e inviano l’aria calda sui lati della copertura anziché verso l’alto.

I CUSCINETTI ANTI-APPANNAMENTO

Costano meno di 10 euro. Sono dei naselli in spugna di qualità, non tossici e inodori, morbidi e leggeri che vanno incollati con un adesivo sulla parte alta della mascherina.

 

Foto: Uplife (Amazon)

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top