Come giocare alla nuova SCHEDINA DEL TOTOCALCIO

Sei in: Home > News > Attualità > Come giocare alla nuova SCHEDINA DEL TOTOCALCIO

Clicca per ascoltare l'articolo.

Domanda: Sono contento che si possa rigiocare alla Schedina del Totocalcio come tanti anni fa, ma ci vuole laurea in Ingegneria! Come si gioca?

Quando si è diffusa la notizia del ritorno della Schedina del Totocalcio, gli appassionati che per anni hanno tentato il 13 si sono entusiasmati. Poi la Schedina è arrivata e… sorpresa… ammazza quant’è complicata! Vediamo come funziona.

LA BASE DELLA SCHEDINA DEL TOTOCALCIO

Bisogna indovinare come finisce una partita. Non il punteggio finale (tipo 2-2 o 3-1) ma solo chi ha vinto o se hanno pareggiato:
• 1 se vince la squadra di casa
• 2 se vince quella che gioca in trasferta
• X se finisce in pareggio.
Ogni risultato azzeccato vale a 1 punto. E fino qua è come è sempre stato (prima vinceva chi faceva 13 o 12 punti, ovvero chi indovinava il risultato di 12 o 13 partite nell’elenco) e come è ovvio che sia.

GLI EVENTI OBBLIGATORI E GLI EVENTI OPZIONALI

Ogni schedina del Totocalcio avrà diversi “eventi” (le partite) di cui pronosticare il risultato finale.
• Eventi obbligatori: Sono 8 eventi e sono le partite più equilibrate.
• Eventi a scelta: Sono le partite di cartello o di maggior interesse.

Detta così sembrano la stessa cosa e infatti… Per dire, nella prima nuova Schedina del Totocalcio, quella del 7 gennaio 2022, gli eventi sono divisi così:

• Eventi Obbligatori: Villarreal-Atletico Madrid; Torino-Fiorentina; Clermont-Reims; Empoli-Sassuolo; Genoa-Spezia; Roma-Juventus; Cagliari-Bologna; Hertha Berlino-Colonia.
• Eventi Opzionali: Inter-Lazio; Udinese-Atalanta; Venezia-Milan; Napoli-Sampdoria; Hellas Verona-Salernitana; Siviglia-Getafe; Bochum-Wolfsburg; Lione – Psg; Rayo Vallecano-Betis; Deportivo Alaves-Athletic Bilbao; Osasuna-Cadice; Nantes-Monaco.

Comunque, a prescindere dal perché Roma-Juventus sia nella colonna “obbligatoria” e Inter-Lazio in quella “opzionale”, il giocatore deve scegliere fra diverse opzioni di giocata.

LE MODALITÀ “FORMULA”

Ora arriva il complicato perché una volta si giocava su 13 partite che si disputavano tutte nella stessa giornata mentre ora si gioca praticamente ogni giorno. Per questo sono state aggiunte anche partite di campionati stranieri.
Comunque, il sistema dei Eventi Obbligatori e Eventi Opzionali ha senso in relazione al tipo di gioco. Con la nuova Schedina del Totocalcio si possono giocare in sei modi diversi, a seconda di quante partite si vuole provare a indovinare. Cioè, non siamo costretti a indovinare 13 risultati, possiamo anche provare a indovinarne solo 3. Questo avviene con il sistema a “Formule”.

Le prime 4 Formule sono delle novità perché permettono di vincere anche con pochi pronostici:
• FORMULA 3: Si vince azzeccando i primi 2 eventi obbligatori dell’elenco secondo l’ordine indicato e 1 evento opzionale a scelta (quindi con 3 partite).
Si può esprimere 1 solo pronostico per ogni evento (quindi o 1 o X o 2 e non 1X o 1X2).
• FORMULA 5: Si vince indovinando i primi 3 eventi obbligatori nell’ordine indicato e 2 eventi opzionali a scelta (quindi con 5 partite).
Anche qui, 1 solo pronostico per evento.
• FORMULA 7: Si vince indovinando i primi 4 eventi obbligatori nell’ordine indicato e 3 eventi opzionali a scelta (quindi con 7 partite).
Si può esprimere 1 solo pronostico per evento.
• FORMULA 9: Si vince azzeccato i primi 6 eventi obbligatori nell’ordine indicato e 3 eventi opzionali a scelta (quindi con 9 partite).
Si può esprimere 1 solo pronostico per evento.

Le successive Formule sono più simili alla “vecchia” Schedina del Totocalcio:
• FORMULA 11: Si vince indovinando i primi 7 eventi obbligatori nell’ordine indicato e 4 eventi opzionali a scelta (quindi con 11 partite).
Qui si cambia: si possono giocare anche un sistema con più di un pronostico per uno o più eventi e/o inserendo più di 4 eventi opzionali.
• FORMULA 13: Si vince azzeccando i primi 8 eventi obbligatori nell’ordine indicato e 5 eventi opzionali a scelta (quindi con 13 partite).
Anche qui si può giocare un sistema con più di un pronostico per uno o più eventi e/o inserendo più di 5 eventi opzionali.

I SISTEMI

Oltre alla colonna singole, in passato era possibile giocare con dei sistemi, ovvero una combinazione di pronostici multipli. Si può fare anche con la nuova Schedina del Totocalcio ma solo per la Formula 11 e la Formula 13, non con le altre. In questo caso si possono inserire pronostici multipli con il limite di 8.192 colonne.

Una novità sono le “giocate a caratura speciale” che si possono giocare solo in ricevitoria. Si tratta di una giocata sistemistica in quote dove ciascuna quota è rappresentata da una cedola stampata dal terminale di gioco per essere venduta ai giocatori.
In questo caso la giocata minima a caratura non può essere inferiore a 16 colonne unitarie e il numero minimo di cedole di caratura convalidabili è compreso tra un minimo di 2 ed un massimo di 999.
La singola cedola di caratura è un titolo valido a tutti gli effetti per la riscossione della vincita.

QUANTO SI PUÒ GIOCARE

L’importo minimo giocabile è di 1 euro e si deve giocare almeno 1 colonna fino a un massimo di 8.192 colonna (se si usa un sistema).
Il montepremi non è unico (il 13 vince tanto e il 12 un po’ di meno), ma viene diviso fra le varie Formule. Se nessun giocatore vince per una o più categoria, il relativo montepremi non assegnato passa al concorso successivo relativo alla stessa formula di gioco.

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top