Spiedini di verdure alla griglia

Sei in: Home > Ricette > Spiedini di verdure alla griglia

Clicca per ascoltare l'articolo.

Ingredienti (per 2 persone): 

1 carota, 1 peperone, 1 zucchina, 1 cipolla rossa, 1 pomodoro o 5 pomodorini, 3 funghi champignon, sale, olio EVO, pepe nero, prezzemolo o rosmarino.

Preparazione: 

Lava accuratamente tutta la verdura. Taglia la zucchina, la carota, i funghi champignon e la cipolla in fettine alte circa mezzo centimetro. Taglia il pomodoro a dadini oppure, se usi dei pomodorini pachino, tagliali a metà. Infila tutti i pezzi di verdura negli spiedini avendo cura di alternare i diversi tipi di verdura e di mettere la cipolla e il pomodoro vicini tra loro per creare un buon contrasto. 

Griglia per circa dieci minuti, girando un paio di volte in modo da cuocere le verdure in modo abbastanza uniforme. Condisci a crudo con un pizzico di sale, un filo di olio EVO e una spolverata leggera di pepe nero. A seconda del gusto personale si possono aggiungere anche prezzemolo o rosmarino, quest’ultimo già durante la cottura.

Quootip | Spiedini di verdura alla griglia

Scopri l’elenco completo di tutte le nostre ricette

 

Credit foto: RitaE (Pixabay)

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top