Cos’è SOCU BACI VIRA? Cosa significa? E come si balla?

Domanda: Mia figlia non fa che ripetere questo balletto, ma cosa significa questo SOCU BACI VIRA? Che lingua è?

È uno dei balletti più amati dai bambini che ripetono questa filastrocca e la piccola coreografia alla velocità della luce. Praticamente uno scioglilingua. Ma di cosa si tratta? Che lingua è? Dove è nato questo balletto?

Ads
CHI HA SCRITTO QUESTA CANZONE?

In realtà questa è solo una strofa di una canzone del 2004 di XUXA, l’artista brasiliana che ha dedicato la sua vita ai bambini al punto che viene definita “la regina dei bambini”. Nata nel 1963, negli anni Xuxa (vero nome Maria de Graca Xuxa Meneghel) ha realizzato show per bambini in tutto il mondo, ha vinto i Latin Grammy Award e ha venduto più di 30 milioni di copie nella sua carriera oltre ad aver recitato in decine di film, serie tv e show tv. Una curiosità: suo nonno era di Imèr, in Trentino.

Questa è la versione completa e originale della canzone:

IN ALTRE LINGUE

Letteralmente, la traduzione di “SOCO BATE VIRA”  significa “Colpo di batticuore” ma le parole vanno tradotte singolarmente e sono:

Ads
  • SOCO = pugno
  • BATE = bussa
  • VIRA = gira

Essendo diventata internazionale, ci sono versioni in tutte le lingue come in italiano che è diventata: SOCU – BACI – VIRA: in italiano.
In italiano SOCO è diventato SOCU perché in portoghese la pronuncia è SOCU e BATE è diventato BACI perché in portoghese BATE si pronuncia come il nostro BACI. Anche se il senso è diverso.

LA DIFFERENZA FRA LA VERSIONE ORIGINALE E QUELLA IN VOGA OGGI

Che tra l’altro ha anche più senso. Se per “soco” si battono i pugni e per “bate” si battono le mani, la differenza è su “vira”:

  • Versione originale: si girano le mani e si battono i dorsi delle mani
  • Versione attuale: si battono le mani sulle spalle in senso incrociato

Questa è la versione nel video di Dario Cage alias Mago Dario

Ads
LA COREOGRAFIA DI SOCU BACI VIRA

Ci sono tre movimenti:

  • battito dell’estremità esterne delle mani chiuse a pugno (pugno)
  • battito delle mani come per un applauso (bate)
  • battito delle mani sulle spalle ma incrociate, cioè mano sinistra su spalla destra e viceversa (vira)

Questi movimenti vanno fatti in contemporanea con la pronuncia delle parole:

  1. SOCU + battito della parte esterna dei pugni: ripetuto due volte (SOCU-SOCU)
  2. BACI + battito palmo delle mani: ripetuto due volte (BACI-BACI)
  3. SOCU + battito della parte esterna dei pugni: ripetuto due volte (SOCU-SOCU)
  4. VIRA + battito delle mani sulle spalle: ripetuto due volte (VIRA-VIRA)
  5. SOCU + battito della parte esterna dei pugni: ripetuto una volta (SOCU)
  6. BACI + battito palmo delle mani: ripetuto una volta (BACI)
  7. SOCU + battito della parte esterna dei pugni: ripetuto una volta (SOCU)
  8. VIRA + battito delle mani sulle spalle: ripetuto una volta (VIRA)
  9. SOCU + battito della parte esterna dei pugni: ripetuto una volta (SOCU)
  10. BACI + battito palmo delle mani: ripetuto una volta (BACI)
  11. VIRA + battito delle mani sulle spalle: ripetuto una volta (VIRA)

Il divertimento sta nel ripetere questa sequenza sempre più velocemente.

Ads

 

Foto: Mago Dario (Youtube)

Ads

Start typing and press Enter to search

quootip | back to top