Chi è IRIS FERRARI de “Ma non eri morta?!”: il libro della svolta

Sei in: Home > News > Spettacoli > Chi è IRIS FERRARI de “Ma non eri morta?!”: il libro della svolta

Clicca per ascoltare l'articolo.

Domanda: Qual è la storia dell’influencer Iris Ferrari? E com’è il suo libro “Ma non eri morta?!”

I social sono un mezzo di comunicazione sempre più diffuso che ci permette di abbattere molte barriere, ma a volte possono fonte di stress. È ciò che ha provato la scrittrice Iris Ferrari che proprio grazie ai social si è fatta conoscere, e proprio dai social, quando era sulla cresta dell’onda, si è tirata fuori. Ecco la sua storia

IL FENOMENO IRIS FERRARI

Tra questi c’è sicuramente Iris Ferrari, diventata famosa grazie a “Musical.ly”, il social network che poi è diventato “Tik Tok”, e che nel corso degli anni è diventata una youtuber da milioni di follower. E Youtube è solo l’inizio perché la Ferrari ha anche pubblicato dei libri che sono diventati tutti dei bestseller! In particolare, il 29 marzo del 2022 ha pubblicato il libro “Ma non eri morta?! Ho deciso di “morire” sui social per rinascere in vita” (Mondadori).

FIGLIA D’ARTE

Iris è nata il 15 febbraio del 2003, ma è già famosa da diversi anni, da quando era poco più di una bambina. Nata a Milano, la ragazza ha frequentato il liceo artistico, ma ha deciso di passare a scienze umane perché lo studio all’artistico la impegnava troppo e lei aveva la necessità di avere più tempo a disposizione per fare altre cose. Ovvio, visto che il suo canale Youtube conta migliaia di iscritti, i suoi account social vantano milioni di fan e i suoi libri sono in continua ristampa. Vive con sua madre, la giornalista televisiva Roberta Ferrari (l’abbiamo vista in “Uno mattina in famiglia”, “Vita bella”, “Mezzogiorno in famiglia”, “Il processo di Biscardi” e tanti altri), e il cane Perla. Ama gli animali ed è vegetariana. Non ha paura dei cambiamenti perché non fa le cose per il giudizio degli altri, ma per se stessa. Il suo sogno? Vivere in una casa da dove si possa vedere il tramonto, che adora. Le piace perché se ne va in fretta e quindi deve sfruttare ogni secondo per goderselo.

Gli altri libri di Iris Ferrari

GIOVANISSIMA EPPURE È GIÀ MOLTO SAGGIA

Un successo inaspettato per una ragazza che, timidissima, quando era una bambina guardava sua madre aspettando che fosse lei a rispondere al posto suo. Poi è arrivato il web dove ha finalmente trovato se stessa. Oggi lei si definisce una ragazza matura perché si confronta con amiche che vede meno mature anche se questo aspetto non è per forza una cosa negativa.
Secondo Iris più esperienze fai e più maturo diventi e lei fin da piccola ha vissuto molte esperienze, anche negative, ma sua mamma non le ha mai nascosto nulla quindi la sua maturità l’ha acquistata pian piano con il tempo. Lei non si mette mai in competizione perché non ha mai amato le gare e non ne ha mai fatta una mentre di competizione, sui social, ce n’è tanta, le persone giudicano in base a quanti seguaci si hanno, ad esempio, ma lei non l’ha mai pensata così.
Iris pensa che le persone siano tutte uguali, o meglio, tutte con la stessa importanza. I ragazzi che la seguono sul web l’hanno aiutata tanto perché incontrarli l’ha obbligata a parlare e così si è un po’ aperta:

«Quando ho dei momenti tristi o faccio degli sbagli vorrei che non fosse mai successo. Poi mi accorgo che gli errori sono invece la sola strada per riuscire ad apprezzare le cose belle. Senza, non capirei quando faccio qualcosa di buono… Quando ero piccola mi vergognavo tantissimo, non volevo essere timida e tuttora vorrei esserlo meno. Poi ho capito che questo è il mio carattere, ho smesso di vergognarmi e sono migliorata tantissimo». 

IL NUOVO LIBRO È UNA SVOLTA

Il libro “Ma non eri morta?! Ho deciso di “morire” sui social per rinascere in vita” è una vera svolta per Iris e la sua vita. Lo è anche per i suoi follower che la seguono quotidianamente. Perché? Perché è un monito per tutti “contro” i social. O meglio, contro un certo uso che ne viene fatto. Lo spiega bene nella sinossi. Il 27 luglio del 2020, quindi poco dopo il lockdown del Covid-19, la Ferrari pubblicò un video su Youtube in cui spiegò quanto questo medium fosse stato importante per lei ma anche che quello sarebbe stato il suo ultimo video. Da un momento all’altro, Iris annuncia a tutti di volersi fermare:

«Perché quella vita è come un vestito che non le calza più. Basta video, niente più tour e impegni promozionali; basta con gli spot televisivi, con i social, con i bagni di folla».

Che coraggio! Raggiunto il successo, proprio nel momento di massima notorietà, lei decide di fermarsi, ma non è impazzita, è solo il risultato delle sue riflessioni che oggi hanno portato alla scrittura di questo libro sincero, scritto con abilità ma in cui ha aperto il suo cuore. In questo libro la Ferrari ripercorre gli ultimi anni della sua giovane vita vissuta a mille, a velocità supersonica, qualcosa di troppo grande per una ragazza alla prese più con lo stress da star che con i piaceri belli dell’adolescenza. Quei piaceri che quando si vivono sembrano enormi e che quando tornano in mente, da adulti, si ripensano con malinconia. 
Insomma, con questo libro Iris racconta di sé ma è anche una lezione per tutti perché, diciamolo, tutti ambiamo a diventare influencer, tutti vogliamo avere un seguito di follower, ma un conto è sognarlo, un conto è gestire la notorietà. Per questo è un libro importante, sull’importanza di ascoltare i propri bisogni, un invito a farci riflettere su una domanda: i social sono un mezzo per essere più felici o sono un mezzo per renderci schiavi e più infelici? La risposta, Iris l’ha inserita nel suo libro.

NON SI È RITIRATA

Questo non vuol dire che da quel giorno Iris Ferrari abbia chiuso tutti i social, ma ha scelto di non esserne più dipendente, una schiava. Oggi aggiorna i suoi canali social, ma soprattutto si gode la sua vita anche grazie all’amore di Simone Ludovico, il ragazzo che le fa battere il cuore e con cui sta vivendo finalmente la vita non come “Iris l’influencer”, ma solo come “Iris”.

https://www.instagram.com/p/CTP24I6Dah7/?utm_source=ig_web_copy_link

 

Foto: iris_ferrari_ (Instagram)

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top