play iconClicca per ascoltare l'articolo.

Il Natale piace a tutte le età, ma per i bambini è una festa magica. I regali, quell’atmosfera che vedono nei film (qui scopri i film che vale la pena vedere), la letterina a Babbo Natale… figurati se porti i tuoi figli nel Regno di Babbo Natale. Troppo lontano? Macché, si trova a Vetralla (Viterbo) sulla S.s. Cassia km 62,200, ed è un posto magico. Si tratta di un posto magico: 8.000 mq che ti faranno vivere l’atmosfera del Natale senza dover andare in Finlandia o chissà dove. Ci sono negozi, spettacoli, attrazioni speciali, giostre e tutto ciò che ti farà impazzire se ami il Natale. E se hai dei bambini, be’, questo è il loro posto!
Apre venerdì 16 settembre alle ore 16 e resterà aperto tutti i giorni, dalle 9.30 alle 19.39, fino al 6 gennaio.

casa di marzapane natale 2022

PIÙ DI UN TEMPORARY STORE

Sin dall’arrivo ci si trova di fronte a qualcosa di magico e questo puoi vederlo anche dalle foto. Gli elfi che ti aprono la porta, il Babbo Natale che ti sorride e ti saluta, le lucine, le musichine e poi, certo, c’è anche il negozio. Perché in fondo questo è un gigantesco temporary store tutto dedicato al Natale, ma è anche molto di più. Oltre a ogni tipo di oggetto che puoi immaginare (e anche di più) legato all’accessoristica del periodo (per il presepe, l’albero, la casa, l’abbigliamento ecc.) ci sono anche alcuni stand e negozi con prodotti tipici e cibi in tema natalizio o comunque legati al periodo, e tante attrazioni che fanno felici i visitatori più piccoli.

mille dolci natale 2022

ALL’INTERNO DEL REGNO DI BABBO NATALE…

Tutto comincia attraversando la PORTA DEL NATALE dove, come ti reciterà l’elfo che ti apre la porta, lasci il Presente alle spalle e torni a vedere con gli occhi di un bambino. Varcata la soglia si entra in un mondo fantastico: A cominciare dal BOSCO INCANTATO, dove gli Elfetti, instancabili aiutanti di Babbo Natale, lavorano per preparare i doni. Poi c’è la CASA DI BABBO NATALE, sapientemente sorvegliata dagli Schiaccianoci, in cui è possibile incontrare l’uomo più buono del mondo, per riempirci il cuore di gioia. Qui ogni bambino da 0 a 1.000 anni può imbucare la letterina, visitare le stanze della casa ed incontrare Babbo Natale. Poi ecco il TUNNEL DEI MILLE DOLCI dove le luci effettuano giochi di colore straordinari, che conducono poi al REGNO DEI GHIACCI con gli Orsi Polari e i Pinguini a fare da paggetti del Regno.

Il percorso continua nelle STANZE DEL REGNO, ovvero all’interno dello storico shop del Regno di Babbo Natale. Qui le aree sono divise a tema in varie “stanze” appunto: L’Oasi dei Presepi, Il Salone delle Luci, La Valle dei Villaggi in Miniatura, L’impero degli Schiaccianoci e la Galleria Principale dove si possono trovare oggetti e decorazioni provenienti da tutto il mondo fatti esclusivamente per il Regno di Babbo Natale. Non esiste pallina, albero, festone, presepe, ma anche arredo casa, addobbi e essenze profumate che lì, nel Regno di Babbo Natale, non si trovino. Lo store è considerato, per le sue dimensioni, uno dei centri Natalizi più grandi d’Europa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

…E LE ATTRAZIONI ALL’ESTERNO

Uscendo all’esterno del Regno ci ritroviamo nel VICTORIAN VILLAGE, un villaggio in stile Vittoriano dove si può fare una sosta alla tavola calda, degustare prodotti tipici, mangiare caramelle, personalizzare il tuo Natale nel punto merchandising e spedire direttamente i tuoi regali in tutta Italia e all’estero grazie al servizio di confezionamento e spedizioni all’interno del Villaggio.
All’esterno si trovano anche le giostre e la PISTA DI PATTINAGGIO SUL ”GHIACClO”: 160 Mq di puro, ecologico e sicuro divertimento!
Poi ci sono le attrazioni e le animazioni con i personaggi unici del Regno, dagli Elfetti a Rudy la Renna, Steve il Candy Cane, Henry lo Schiaccianoci, Lampo, dove divertirsi in famiglia o con gli amici per godersi a pieno la giornata nella magica atmosfera del Regno di Babbo Natale.

giostra regno babbo natale 2022

LE NOVITÀ DEL 2022

Quest’anno si festeggia il decimo anniversario del Regno di Babbo Natale che da un piccolo chiosco si è trasformato nel luogo di oggi. Con la riapertura del 16 settembre, il Regno ha previsto qualche novità: una parata con una sfilata di tutti i personaggi pronti ad emozionare tutti, dai più piccoli ai più grandi, un nuovo album di canzoni natalizie realizzate appositamente per il Regno di Babbo Natale, momenti culturali, giornate dedicate al food e spettacoli live di tanti artisti importanti. Sono previste anche dei week end dedicati alle tradizionali ricorrenze. Qui trovi il programma aggiornato.

OGNI GIORNO È NATALE

Ogni giorno è Natale - QuootipNegli anni ’90 Jovanotti e Luca Carboni cantarono “O è Natale tutti i giorni o non è Natale mai”. Qui è Natale tutti i giorni e la dimostrazione è il libro inedito “OGNI GIORNO È NATALE” di Giorgio Onorato Aquilani che racconta la storia di come quattro bambini un po’ cresciuti (ma non troppo) abbiano realizzato il Regno di Babbo Natale. Un libro che ci serve per ricordarci che Natale non è solo un momento per i più piccoli, ma un giorno in cui tutti possiamo tornare bambini ed emozionarci. Perché il Natale serve a questo, e soprattutto in questi anni pandemici, serve a ritrovare il modo di emozionarci. 

 

 

Per saperne di più: il link del Regno.