9 domande sul SENO (e sui reggiseni) che ti sei posta almeno una volta nella vita

Domanda: Vorrei valorizzare di più il mio seno, curandolo di più, cosa posso fare?

Avere un bel seno è sicuramente il sogno di tutte. Non ci riferiamo ad un seno da maggiorata, ma ad un qualsiasi tipo di seno che ci renda orgogliosi di mostrarlo con una scollatura. Che poi sia una quinta o una prima conta poco, l’importante è che non ce ne vergogniamo e lo rendiamo un punto a nostro favore. Per questo è importante il modo in cui ce ne prendiamo cura, anzi, è fondamentale! Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a capire come curare, proteggere… e a mantenere sodo il tuo seno.

1) Si deve portare per forza il reggiseno?

Dipende. Se il tuo seno è piccolo puoi anche farne a meno, altrimenti è indispensabile: il reggiseno alleggerisce il lavoro dei legamenti che assicurano il seno ai muscoli pettorali. Quando fai sport, invece, indossalo sempre perché i movimenti bruschi ne mettono a dura prova la capacità di sostegno.

Segui la nostra guida sui reggiseni

ANGOOL Impact Bra Reggiseno Sportivo

Angool

➡ Reggiseno sportivo classico da donna, confortevole, per yoga, fitness e fitness. Composto da: 72% nylon,23% polyester,5 spandex.

Perché sì: Bellissimi reggiseni sportivi
La qualità del prodotto è ottima, soprattutto perché sono molto economici, non me lo aspettavo!
Il tessuto è morbido, molto elastico e confortevole durante l’allenamento.
Le cuciture sono ben realizzate, la taglia è giusta, i colori accesi e quando si lavano non stringono.
Per una maggiore armonia delle forme hanno anche le coppe, che sono facilmente estraibili.
Si possono usare sia come reggiseno sportivo sia (come faccio io) come top abbinato a leggings a vita alta. Molto soddisfatta, ne comprerei altri!

2) Fanno bene i reggiseni col ferretto? 

Non ci sono controindicazioni ma possono capitare problemi se la compressione del ferretto sulla cute è costante perché può provocare l’insediamento di qualche fungo. L’ideale sarebbe indossarlo per un paio di volte a settimana o soltanto la sera e non sempre come fanno (facciamo…) in molte. È importante anche scegliere la taglia adatta e cercare di inserire bene il ferretto nel solco sottomammario. In chi ha seni grossi però può fare anche bene perché lo sorregge aiutando a prevenire l’incurvamento delle spalle in avanti per il peso.

LOVABLE My Daily Comfort Reggiseno con Ferretto Donna

➡ Reggiseno con ferretto preformato in microfibra “Ultra Soft” per un’incredibile sensazione di comfort. Realizzato con: 78% Poliammide, 22% Elastan.

Perché sì: Reggiseno lovable
Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa, non avevo capito che il reggiseno non aveva la coppa un po’ rigida (modelli che prediligo) ma nonostante questo mi sto trovando molto bene, tanto che ne ho preso anche un altro. Molto leggero, comodo (come tutti i modelli lovable d’altra parte), le spalline non mi cadono (succede solo con questo marchio), lo trovo particolarmente adatto all’estate.
Come misura ho ordinato la stessa che utilizzo per altri modelli ed è perfetta.
Lo consiglio anche a chi non predilige quelli senza la coppa, resterete stupite!

3) È davvero utile mettere la crema?

Sì, perché la pelle del seno svolge una funzione di “contenitore”: quindi è meglio che sia quanto più elastica e compatta possibile. È consigliabile applicare ogni giorno della crema idratante e tonificante. Con il palmo della mano piatto, spalmala e massaggia con movimenti circolari intorno a ogni seno e poi risali dalla base fino al collo.

Mediterranea – Crema Rassodante Seno Bio

➡ Trattamento Tonificante e Rimodellante con Burro di Karité, Aloe Vera, Olio di Argan, Olio di Semi di Lino e di Girasole.

Perché sì: Soddisfatta
Mi piace molto la consistenza della crema e il suo profumo,la sto usando mattina e sera.Si assorbe velocemente con leggero massaggio e non sporca i vestiti.Soddisfatta dell acquisto.

4) Cosa fare se, dopo la dieta, il seno scende?

Quando si dimagrisce, inevitabilmente dimagrisce anche il tessuto adiposo che costituisce una parte importante del seno. Per correre ai ripari, cerca di tonificare i muscoli pettorali sul quale il seno è appoggiato: più sono sviluppati tali muscoli e più il seno è pieno e compatto. Gli sport migliori sono il nuoto e il canottaggio. 

3 In 1 Estensore Pettorali Regolabile

➡ La parte superiore del corpo viene allenata durante l’allenamento con questo dispositivo di allenamento. Vengono utilizzati i muscoli addominali, del torace, della schiena e delle braccia come i tricipiti. È adatto per l’allenamento della forza professionale a casa, in palestra o all’aperto, poiché può essere facilmente stivato e trasportato.

5) È vero che l’acqua fredda tonifica?    

Sì, perché producendo una contrazione dei vasi sanguigni favorisce la circolazione, migliora l’ossigenazione dei tessuti e tonifica la pelle. Quindi, fatti coraggio e ogni volta che ti lavi usa la doccia a mano per descrivere con l’acqua fredda un disegno a forma di 8 intorno alle mammelle. 

6) Sono giovane, perché tende già a cadere?

Tieni la schiena dritta! La posizione delle spalle è fondamentale per la bellezza del seno: se le spalle sono curve in avanti, il peso del seno è affidato completamente alla pelle. Invece, se le spalle sono dritte e ben distese, il seno poggia maggiormente sul muscolo pettorale e così risulta più alto e sostenuto. Sempre di gran moda dunque quel vecchio detto: “spalle dritte, testa alta e petto in fuori!”. 

7) Il sole fa bene o male? 

Con le giuste precauzioni non fa male. Cerca di evitare, però, le lunghe esposizioni al sole e utilizza sempre una protezione medio-alta. La pelle del seno, delicata e poco abituata al sole, si arrossa e si disidrata facilmente e quindi è soggetta ad invecchiamento precoce. ll sole contribuisce, inoltre, al rilassamento cutaneo. È consigliabile alternare l’esposizione al sole a qualche doccia o a una bella nuotata.

8) Ci sono dei cibi che gli fanno bene?

La vera cura di se stesse inizia a tavola, come sempre. Ridurre il consumo di grassi animali (burro, lardo, strutto), di carne rossa, di latte, salumi e formaggi, mentre bisogna dare la preferenza al pesce, ai cereali integrali. Meglio se abbinati con i legumi, all’olio di oliva, alla frutta e alla verdura.

9) Perché piace tanto?

Gli uomini impazziscono alla vista di un seno tonico e prosperoso. La ragione di questo successo è dovuta a diversi fattori: innanzitutto, un bel seno è piacevole alla vista. Secondo alcuni antropologi che studiano i meccanismi di eccitazione, la forma del seno richiama negli uomini il piacere orale caratteristico del primo anno di vita. Tutte Ie forme arrotondate, inoltre, per l’uomo sono uno stimolo sessuale: il seno, come i fianchi, le ginocchia e le spalle. ll seno ricorda anche le forme delle natiche: prima che assumesse la posizione eretta, infatti, l’essere umano poteva vedere solo la parte posteriore della sua partner e quando l’evoluzione ci ha messo in piedi, la natura ha stimolato anche la parte frontale per attivare l’eccitazione. Non è un caso che le scimmie femmine mostrano le natiche come messaggio sessuale e che il tipo di accoppiamento più antico e diffuso è quello da dietro che offre maggiori garanzie per la riproduzione. Per fortuna, non sempre è cosi importante!  

 

Foto: Lovable (Amazon)

Start typing and press Enter to search

quootip | back to top