play iconClicca per ascoltare l'articolo.

Domanda: Faccio sempre un po’ di confusione, che differenza c’è fra Peeling e Scrub?

Già, a volte si potrebbe far confusione, ma peeling e scrub sono due attività differenti ed è bene capire la differenza. Il primo rivitalizza e rigenera la pelle, il secondo invece la purifica. Scopri i loro segreti e qual è quello più adatto a te! 

Consigli
COS’È LO SCRUB

Di solito, si intendono le creme esfolianti che regalano una pelle tonica, levigata e luminosa. È un sistema semplice e non troppo aggressivo, che può essere utilizzato anche da mani non esperte, più di una volta a settimana.
Qual è il modo corretto per farsi lo scrub? Ecco tutti gli step per aver una pelle al top:

  • Prima di applicare il prodotto, mettine una piccola quantità su una zona della pelle per vedere se sei allergica oppure no. 
  • Inumidisci la pelle e massaggiala con la crema facendo dei movimenti circolari. Grazie alle piccole sfere, i microgranuli, che svolgono un’azione abrasiva, la crema penetra meglio nell’epidermide e porta via le impurità.
  • Dopo aver tolto il prodotto con un getto d’acqua tiepida, la pelle deve essere idratata, restituendo così l’apporto d’acqua che dona elasticità all’epidermide. Da provare i burri o gli oli a base vegetale, che grazie alle loro sostanze grasse, sono facili da assorbire e rendono la pelle morbida e profumata.

La tua crema è finita? Non rinunciare a tendere la tua pelle morbida e levigata, ma prova questa ricetta da fare in casa. Prendi un qualsiasi fluido idratante e aggiungici tre cucchiai da minestra di farina di polenta. Mescola il tutto e… voilà lo scrub è pronto!  

L’Oréal Paris. Maschera Esfoliante per il viso 

PraNaturals Scrub corpo allo zucchero di canna

Consigli
COS’È IL PEELING

L’esfoliazione che viene fatta negli istituti di bellezza viene chiamato peeling. Ne esistono di due tipi: quello enzimatico e quello meccanico.

  • Enzimatico: Si usano prodotti a base di acidi della frutta che sciolgono in modo chimico lo strato di impurità della pelle. Serve anche per eliminare i brufoli e per i peli incarniti. Il periodo migliore per sottoporsi a questo trattamento è in inverno.
  • Meccanico: Vengono utilizzati dei prodotti che contengono sabbioline, piccole particelle di frutta e noccioli, le microsfere, che purificano e stimolano la circolazione sanguigna. È ok, quindi, per dare nuova vitalità alla pelle e per chi vuole iniziare un trattamento anticellulite. 

Scopri come il Peeling può aiutarti per i Brufoli, rughe e impurità della pelle

 

Foto: Anna Shvets (Pexels)

© Riproduzione vietata.
Consigli