DEPILAZIONE: Le tecniche, i prodotti e 3 regole contro la peluria all’inguine, ascelle e…

Sei in: Home > Beauty & Fashion > Body > DEPILAZIONE: Le tecniche, i prodotti e 3 regole contro la peluria all’inguine, ascelle e…

Clicca per ascoltare l'articolo.

Finito il freddo e arrivata una vera, calda, primavera, è anche arrivato il periodo in cui ricominciamo a scoprire il nostro corpo. Senza calze e magliori, è il tempo di una depilazione profonda e costante. Le armi a disposizione non mancano l’importante è saper scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze e alla zona del corpo che vuol trattare.

REGOLA 1: LA MAPPA DEL TERRITORIO E COME COLPIRE
  • Sopracciglia: Usa la pinzetta ma stai attenta altrimenti crei dei buchi che poi dovrai coprire con la matita.
  • Baffetti: Schiariscili con il decolorante o con la ceretta a strisce specifica per zone delicate.
  • Ascelle: Depilale con creme e rasoio. Oppure vai da un’estetista.
  • Inguine: Opta per la ceretta classica.
  • Gambe: Usa il rasoio, l’epilatore elettrico o la tradizionale ceretta.
  • Braccia: La soluzione migliore è la ceretta, non c’è dubbio! 

Silk epil 9

➡ Sì, costa, ma ne vale decisamente la pena. Senza filo, con la la tecnologia SensoSmart il sensore ti guida ad esercitare una pressione inferiore rimuovendo ancora più peli rispetto agli altri epilatori. Inoltre, le 3 spazzole per il corpo massaggiano in profondità ed esfoliano per ridurre la formazione di peli incarniti. Ah, è indicato anche per un’epilazione delicata nella vasca da bagno o sotto la doccia. Il modello 990 si differenzia perché ha anche le spazzole esfolianti.

Kit Depilazione Scaldarullo

➡ Contiene: Cere Rullo Professionali al Titanio, Latte Dopocera Ritardante Lenitiva (ritarda la crescita del pelo), Scaldaricariche Professionale con Idicatore di Livello, Strisce Epilazione Professionali in TNT.

REGOLA 2: LE ARMI DA USARE

• CREME, SCHIUME, GEL, SAPONI E SPRAY: Sono prodotti che non hanno uno strappo violento sul pelo ma sciolgono la cheratina, ovvero la sostanza di cui è formato il bulbo: senza asportare la radice. La ricrescita è abbastanza veloce (circa una settimana).

Come funziona: Quelle nel tubo vanno spalmate con l’apposita spatolina mentre quelle a stick o spray direttamente sulla pelle. Dopo averle stese aspetta qualche minuto e asporta il tutto con la spatola, sciacqua con acqua fredda la zona depilata e stendi un velo di crema calmante.

È ok per: Ascelle, inguine.

Veet Crema Spray Pelli Sensibili

La crema depilatoria agisce in prossimità della radice anche sui peli più corti ed essendo spray ti permette di raggiungere anche le zone più difficili. Formulazione per pelli sensibili.

Veet – Crema Depilatoria Sotto la Doccia

➡ Adatta per gambe, braccia, ascelle e zona bikini, agisce mentre ti fai la doccia. Applicazione rapida in soli 5-10 minuti, tiene poi per 7 giorni.

• RASOI: In commercio ce ne sono di tutti i tipi, da quella a doppia lama a quelli ultra sensibili, sia usa e getta che con le lamette di ricambio. In alternativa ci sono anche i rasoi elettrici da donna. Il pelo ricresce nel giro di pochi giorni quindi è da evitare d’estate sennò devi farlo tutti i giorni e più lo fai e più il pelo si indurisce.

Come funziona: Fai molta attenzione a non usarlo sulla pelle secca o con troppa forza perché rischieresti il taglio. Prima di ogni rasatura bagna la zona con acqua tiepida e mantienila umida aiutandoti con la schiuma da barba, poi passa il rasoio contropelo; finita la depilazione lava con sapone delicato e passaci un velo di crema idratante.

È ok per: Gambe, no per l’inguine.

Marske Rasoio Elettrico

➡ Rasoio elettrico da donna curvo chiuso con 3 lame ultra-acute e il foglio galleggiante 3D ultra-sottile che segue il contorno corporeo. Contiene strisce lubrificanti all’aloe e fattori di vitamina e ha lame di ricambio. IPX7 consente la rasatura durante o dopo la doccia. Può essere usato con gel o crema per una rasatura anche più comoda. 

Gillette Venus Spa Breeze

➡ Rasoio da donna con 3 lame. Dotato di barre flessibili con gel depilatorio idratante con profumazione di tè bianco. La crema depilatoria non è necessaria, basta bagnare il rasoio per ottenere un sapone e una depilazione delicata.

Pranaturals aloe vera gel

È adatto a tutti i tipi di pelle, ma è raccomandato per il suo effetto lenitivo sulla pelle infiammata, pruriginosa o irritata, e per raffreddare lievi ustioni o alleviare le scottature. Utilizzato anche in combinazione con alcool, può creare un gel antibatterico per le mani. È un ottimo idratante per la pelle e si può usare su qualsiasi parte del corpo o del viso come gel idratante per la pelle.

• STRISCE: Sono delle strisce già pronte (grandi per il corpo e piccole per il viso) impregnate di cera a freddo. La durata, come tutte le cere, dura in media 2-3 settimane.

Consigli

Come funzionano: Preparale prima strofinandole tra le mani o riscaldandole con il phon. Apri la confezione e applicane una sulla zona nel verso dei peli. Aspetta un po’ e poi strappa in senso opposto. Dopo la depilazione usa un olio specifico che idrata, calma e toglie i residui di cera. 

È ok per: Gambe, braccia, addome e baffi. Ma se c’è poca peluria altrimenti le urla si sentono fino in Giappone!

Lycia Lyc – Strisce Depilatorie Viso

➡ Le strisce perfect touch contengono la cera d’api che cattura il pelo alla radice e l’olio naturale di jojoba dalle proprietà nutrienti ed emollienti. Con il supporto crystal trasparente riuscirai a posizionare la striscia con molta più facilità e precisione sulla zona interessata. Adatte per le pelli normali, senza coloranti e conservanti.

Veet Strisce Depilatorie

Kit con 3 confezioni da 16 strisce depilatorie corpo e gambe per pelli sensibili che lasciano la pelle idratata ed esfoliata rimuovendo i peli alla radice, per una pelle liscia fino a 28 giorni.

  CERA: C’è “a caldo” e “a freddo” ma la prima, antichissima, viene usata poco perché se non si è abbastanza pratiche può provocare arrossamenti e traumi alla pelle e infezioni (è un materiale riciclabile). Meglio quindi quella “a freddo” composta da strisce monouso che fa anche da peeling (via pelo e cellule morte).

Come funziona: Dopo aver riscaldato un po’ la cera (ma non tantissimo) stendila sulla pelle asciutta e coprila con la striscia in dotazione; quando è solida strappa il foglio contropelo. 

È ok per: Ascelle (con attenzione), gambe, braccia, baffi a casa, inguine e addome in istituto.

Vaso di Cera Depilatoria a Caldo

➡ Il vaso di cera depilatoria a base di resine naturali si riscalda nel microonde (un vaso intero si riscalda nel microonde per 2 minuti a 900 watt. Per metà vaso, riscaldare nel microonde 1 minuto e 30 secondi a 900 watt. Bastano 10 secondi nel microonde a 900 watt per riscaldare la cera durante l’uso). Togliere sempre la pellicola protettiva in alluminio prima di riscaldare la cera. Non richiede l’uso di strisce, la cera è applicata con l’ausilio di una spatola. Vericare la temperatura della cera prima dell’uso, applicando con la punta della spatola una punta di cera all’interno del polso. La cera deve essere tiepida e facile da stendere in uno strato sottile.
È bene seguire le istruzioni:

• EPILATORI ELETTRICI: Comodi e pratici, anche se c’è chi sostiene che sono una tortura perché fanno male (dipende dalla sensibilità della pelle): oggi infatti ci sono degli epilatori che sfiorano appena la pelle estirpando il pelo alla radice. Dura circa 2 settimane. 

Come funziona: Niente di più semplice, basta passarlo sulla pelle contropelo. 

È ok per: Gambe, cosce, braccia, inguine (ma facendo attenzione).

Philips Satinelle Essential

➡ L’epilatore elettrico Satinelle Essential rimuove delicatamente i peli con una lunghezza minima di 0,5mm dalla radice. La testina epilatoria è lavabile sotto acqua corrente. Ha il filo. Include: spazzolina di pulizia.

Consigli

• PINZETTA: Serve principalmente per togliere i peli incarniti o i peletti corti ma è più che altro una soluzione d’emergenza perché alla lunga irrobustisce le radici. 

Come funziona: Avvicinati il più possibile alla radice del pelo e tira con decisione; se senti dolore passaci subito un cubetto di ghiaccio.

È ok per: Sopracciglia.

Pinzetta Sopracciglia Professionale

➡ Set di pinzette professionale ideali per donne e uomini. Ci sono 4 pinzette diverse: una pinzetta sopracciglia punta dritta per rimuovere i peli spessi; una pinzetta slant per strappare i peli corti; una pinzetta a punta per affrontare i peli incarniti; una ad angolo per le extension ciglia. Contiene una custodia da trasporto in pelle compatta.

• DECOLORANTI: Contengono acqua ossigenata e ammoniaca. Vanno applicati sulle zone dove c’è una lieve peluria perché il pelo resta anche se è chiaro!

Come funziona: La prima volta provalo nell’incavo del braccio e aspetta 10 minuti, poi regolati per il tempo di posa in base al colore del pelo. 

È ok per: Baffi e peluria.

OYSTER Oxy Decolorante Rapid

➡ Crema decolorante che rende invisibili i peli superflui. In 8 doppie bustine monodose di crema pre-dosate nella quantità ottimale. La crema bianca è decolorante e la crema rosa è attivante. Contiene anche una spatola e una vaschetta. 

REGOLA 3: CHIEDERE EVENTUALI SUPER AIUTI

• LASER: È un fascio di luce che attraversa la superficie della pelle e viene assorbita dalle strutture del pelo e del bulbo che vengono distrutte dal calore. Prima di iniziare, comunque, bisogna fare una visita medica (diffida dai centri di bellezza che te la fanno direttamente) per preparare un programma personalizzato. Il costo è elevato (da 100 euro a 1.000 euro a seduta e ne servono almeno 3-4) e non superi il problema perché i peli possono crescere per altri motivi, soprattutto ormonali.

• L’ELETTROCOAGULAZIONE: Si basa su delle scariche elettriche che atrofizzano il pelo e la sua radice attraverso un piccolo ago che viene inserito nel bulbo del pelo: in ogni singolo bulbo! E non è detto che un solo giro risolva il problema. Si esegue nei centri estetici ed è abbastanza valido ma dura tanto e costa da 40 a 50 euro a seduta (di un’ora).

 

Foto: cottonbro (Pexels)

© Riproduzione vietata.
Consigli
CI TENIAMO ALLA TUA PRIVACY
Noi e i nostri fornitori selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo vale anche per la pubblicità dove noi e terze parti selezionate facciamo uso di queste tecnologie per raccogliere informazioni utili al fine di migliorare il servizio. La pubblicità sul sito è studiata per non apparire visivamente invasiva e per essere il più utile possibile.
Per ulteriori informazioni, leggi la nostra cookie policy. Puoi liberamente negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccando su personalizza, cliccando sulla x accetti la navigazione nel sito con i cookie tecnici, mentre se vuoi dare il tuo consenso clicca su accetta.
Puoi liberamente cambiare idea in qualsiasi momento.
quootip | back to top